Il medico: ‘nessun veleno’ nel sangue di Navalny

'Abbiamo la diagnosi ma ancora non la divulghiamo'

(ANSA) – ROMA, 21 AGO – "Nessun veleno" è stato rilevato nel sangue di Alexei Navalny, il blogger ed oppositore russo ricoverato in coma ad Omsk, che secondo i suoi sostenitori sarebbe stato avvelenato. Lo afferma Anatoly Kalinichenko, vicedirettore dell’ospedale, citato dai media internazionali. Il medico ha detto che i sanitari hanno già un quadro diagnostico completo su Navalny, ma che non possono ancora divulgarlo. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.