Il Panathlon ha premiato Silvia Chinellato

alt

Riconoscimento alla tennista

Silvia Chinellato, tennista 16enne, è l’atleta prescelta dal Panathlon di Como per ricevere il Premio Intesa-San Paolo 2013. La consegna si è svolta alla tradizionale cena di Natale del club cittadino.
La giovane lariana entra in un albo d’oro in cui fanno parte importanti personaggi dello sport lariano, che sono stati scelti sia per quanto ottenuto nelle gare, sia per i positivi risultati a livello scolastico. Tra loro vi sono la pattinatrice

Francesca Rio, la ginnasta Erika Fasana, il lottatore Volodymyr Petruk, i protagonisti del canottaggio Sabrina Noseda, Claudia Wurzel, il ciclista Mattia De Maria e Valentina Zappa (atletica leggera).
Silvia Chinellato negli ultimi due anni ha conquistato il titolo italiano Under 16 nel doppio di tennis. Ma non solo, pochi mesi fa la lariana ha partecipato alla Nations Cup, organizzata a Torino, ed è stata determinante per la vittoria della squadra azzurra. In terra spagnola, a Barcellona, Silvia ha inoltre vinto il torneo Jugend Cup Internazionale disputato sui campi dell’Accademia Casal-Sanchez e valido per il circuito mondiale Itf.
L’ultima sua affermazione di un 2013 per lei decisamente positivo è stata in Valtellina, al Torneo Città di Sondrio Open. Ora una nuova gioia, con il riconoscimento del Panathlon.

C.M.

Nella foto:
Silvia Chinellato, a sinistra, festeggia la vittoria dello scudetto 2013 di doppio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.