Il parcheggio soltanto se salta l’accordo

Niente più auto da gennaio 2012
Due anni e mezzo senza parcheggio. E la prospettiva di restare in questa situazione ancora molto a lungo. L’interruzione dei lavori di bonifica dell’area Ticosa ha impedito di fatto al Comune di Como di immaginare un utilizzo della spianata di via Grandi come posteggio di scambio a servizio del centro storico.
Il fatto è che allo stato attuale – in attesa cioè di un nuovo accordo con Multi – è difficilissimo ipotizzare il ritorno delle auto nella vecchia Ticosa. L’investimento per attrezzare l’area (asfalti, righe e parchimetri) è molto elevato. Avrebbe una giustificazione soltanto se il parcheggio potesse svolgere la sua funzione per non meno di tre anni. In pratica, il sì al posteggio avrebbe un senso unicamente qualora saltasse l’intesa con Multi. Per comprendere come andrà a finire serve tempo. Le auto, intanto, continuano a parcheggiare altrove.

Nella foto:
L’ultima immagine dell’ex parcheggio della Ticosa prima dell’inizio della bonifica

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.