Cronaca

Il Pd e l’Udc appoggeranno Bizzozero nella sfida finale

La corsa a Cantù
Martedì era stata la giornata di Nicola Molteni, a Cantù, con la visita del sindaco di Verona, Flavio Tosi e i proclami in piazza. La risposta del contendente per il ballottaggio della Città del Mobile non ha tardato.
Ieri, Claudio Bizzozero ha calato non uno, ma due assi. In un comunicato congiunto con Antonio Pagani (candidato sindaco del Pd sconfitto da Bizzozero per una manciata di voti), il leader di “Lavori in Corso” al suo secondo ballottaggio dopo quello perso contro Tiziana Sala
cinque anni fa ha annunciato che le liste del centrosinistra appoggeranno la sua candidatura a sindaco.
«Vent’anni di Lega – si legge nel documento diffuso ieri – vent’anni di disastri nella nostra città l’abbandono del palazzetto, la piazza, lo scempio del nostro territorio».
Partito Democratico, Italia dei Valori, Partito Socialista Italiano e Lista Oggi per Domani sosterranno quindi Bizzozero nella sfida contro il Carroccio.
«I risultati elettorali del 6 e 7 maggio inducono le due coalizioni a riconoscere reciprocamente il positivo lavoro da entrambe svolto all’opposizione nei dieci anni che abbiamo alle spalle», si legge ancora nel documento.
«Entrambe le coalizioni – prosegue – convengono che la città delle idee, dei giovani, delle competenze, della tutela dell’ambiente e della valorizzazione dei beni culturali, la Cantù del lavoro e delle occasioni, nella democrazia partecipativa, è un obiettivo troppo importante ed oggi davvero a portata di mano».
Dello stesso tenore il documento dell’Udc di Cantù, presentato da Bizzozero e dal candidato sindaco del partito di centro, Ambrogio Molteni. «L’Udc canturina sostiene con impegno, passione e fermezza la candidatura di Claudio Bizzozero a sindaco di Cantù».
La segreteria dell’Udc si incontrerà mensilmente con quella di Lavori in Corso per verificare l’operato dell’amministrazione.

Nella foto:
Antonio Pagani
16 maggio 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto