Il picco d’agosto è già passato, numeri stabilizzati

Vaccinazioni

Sono 25 i nuovi positivi al Covid a Como sui 518 di tutta la Lombardia.
Il mese di agosto si conferma con numeri bassi relativi alla pandemia, 14 i pazienti che rimangono ricoverati al Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, struttura di riferimento per l’Asst Lariana. Nella sua ultima analisi, Davide Tosi, docente dell’Insubria aveva previsto il passaggio del picco del contagi, la stabilizzazione nel corso della settimana e il calo dalla prossima.

Grazie all’effetto della vaccinazione, ha spiegato sempre Tosi, le ospedalizzazioni si sono ridotto di un ottavo rispetto alle altre ondate, dimezzate in rapporto ai ricoveri, le terapie intensive, ridotte a un quinto (rispetto ai pazienti intensivi) i decessi. Anche l’indice del contagio Rt è tornato a 1 nella media nazionale, leggermente meno quello della provincia di Como, Rt 0,972 al 22 agosto, ultimo dato disponibile dal sito del professor Tosi covid19-italy.it.

Per quanto riguarda l’incidenza ogni 100mila residenti in Lombardia nei sette giorni, il numero è 34,8. La regione ha però registrato altri 7 decessi, nessuno in provincia di Como, dove la triste conta è ferma a 2.297. Per quanto riguarda gli altri dati regionali, i tamponi effettuati sono stati ben 41.623. In terapia intensiva restano 45 pazienti (+2), salgono di 9 i ricoveri non in terapia intensiva, arrivati a 329. Per i nuovi casi, la graduatoria segue la densità della popolazione ed è guidata da Milano con 142 casi di cui 56 a Milano città, quindi Brescia con 69, Monza e Brianza 57, Bergamo 47, Pavia a 38 e Mantova a 30.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.