Il pm Ombra: «Confermato l’impianto accusatorio, ma siamo solo al primo grado»

Il magistrato Sara Ombra

«Siamo solo al primo grado, il percorso è lungo. Ma siamo soddisfatti». Sara Ombra è stata il pubblico ministero che, per conto dalla Dda di Milano, ha condotto tutte le udienze che si sono svolte a Como per fare luce sui fatti di Cantù.

Al termine si è fermata solo pochi secondi senza rispondere alle domande ma per esprimere un solo concetto: «La sentenza di oggi (ieri, ndr) ha confermato quello che era il nostro impianto accusatorio, quelle che erano le risultanze delle nostre indagini. Siamo però solo al primo grado di giudizio che ci auguriamo possa essere confermato anche nell’Appello a Milano. Possiamo però dirci soddisfatti di quanto deciso oggi dai giudici».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.