Cronaca

Il re del cashmere sul lago di Como

Imprenditore 61enne, vicepresidente di Pitti Immagine, Brunello Cucinelli è fondatore dell’omonima Spa che si occupa della produzione di abbigliamento pregiato in cashmere ed esporta in sessanta Paesi. Ieri pomeriggio ha tenuto a battesimo la manifestazione verde lariana. Una testimonianza di affetto del mondo tessile internazionale per una kermesse che vede in prima linea un imprenditore comasco leader nel settore come Moritz Mantero. Il ruolo di Cucinelli in passato è stato attribuito ad altre star della moda come Vivienne Westwood, Rosita Missoni, Vanda Ferragamo e, lo scorso anno, Laudomia Pucci. Un parterre de roi che da ieri ha un nuovo amico ufficiale.
Cucinelli è un esempio di imprenditoria illuminata, con un’azienda leader nel settore tessile d’alto bordo ma anche interessi nel mondo dello spettacolo: dal 2001 è presidente della Fondazione Teatro stabile dell’Umbria. «Tornare a Villa Erba mi apre a un mondo di ricordi – ha detto ieri Cucinelli a margine della serata inaugurale – Ricordo benissimo quando partecipavo con la mia azienda alle fiere qui nel centro espositivo di Cernobbio, e soggiornavo nel frattempo a Villa d’Este. Orticolario ha saputo ricreare la stessa atmosfera di raffinata eleganza».
Con una marcia in più, tiene a precisare l’imprenditore dell’azienda che porta il suo nome ed è nata e si è sviluppata nel borgo medievale di Solomeo, in provincia di Perugia. «Il Lario ha saputo mantenere e ricreare il profumo e il sapore dei valori autentici della natura. Qui a Orticolario ritrovo l’atmosfera di quando ero ragazzo e sono cresciuto in campagna. Un esempio di come la bellezza faccia stare bene».
Ieri anche Mimmo Totaro e Nazarena Bortolaso dell’associazione “Arte e Arte” che promuove la fiera di arte tessile internazionale Miniartextil erano alla preview di Villa Erba, pure in qualità di sponsor tecnici. E hanno dimostrato di gradire l’allestimento della manifestazione. «Un grande lavoro collettivo all’insegna della creatività comasca», hanno detto.

Nella foto:
Sotto la tenda dell’Oscar
A destra, il presidente Moritz Mantero e il prefetto di Como Bruno Corda sotto la tenda touareg del film di Paolo Sorrentino La grande bellezza, che ha vinto l’Oscar (fotoservizio Mattia Vacca)
3 Ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto