Il rock dei Baustelle scalda l’Arena di Como

galleria immagini

Per la prima volta nella sua storia, il rock è entrato nell’Arena del Teatro Sociale di Como.
Dopo la trionfale riapertura con la doppia rappresentazione dei Carmina Burana, era tempo che anche chitarre elettriche, bassi e batterie testassero questa centrale location finalmente restituita alla città.

E il concerto dei Baustelle  non poteva offrire occasione migliore.

Il loro suono, compatto e affascinante, ha incantato il pubblico lariano fin da subito, già dalle prime note di Fantasma (Titoli di testa), il brano strumentale che apre il nuovo album della band di Montepulciano. La conclusione pochi istanti prima della mezzanotte fra gli applausi e unanimi consensi del pubblico che ha sancito il successo di questo evento.

E venerdì sera ad Albese con Cassano tocca a un altro importante personaggio della scena musicale italiana: sul palco salirà Nek, alis Filippo Neviani.

FOTO MATTIA VACCA ©

[oi_gallery path=”cronaca/2013_07_11_Baustelle_concerto”]

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.