Il sindaco al canile di Albate «Il Comune è pronto a fare la sua parte»
Cronaca

Il sindaco al canile di Albate «Il Comune è pronto a fare la sua parte»

Il sindaco di Como, Mario Landriscina è stato oggi al canile di Valbasca per fare il punto della situazione insieme con il responsabile e presidente dell’Enpa, Marco Marelli. La struttura, la scorsa settimana, è stata danneggiata da un incendio. Nel rogo sono morti anche alcuni cani.

La giunta di Palazzo Cernezzi ha espresso disponibilità a partecipare alla raccolta fondi con un contributo straordinario. «Visto il grave danno subito e a fronte della morte di alcuni animali – ha detto il sindaco – come amministrazione ci impegniamo sia dal punto di vista economico sia da quello delle facilitazioni possibili, per risollevare questa realtà che opera sul nostro territorio intervenendo su diverse emergenze e contribuendo in modo sostanziale alla salvaguardia degli animali».

«Ci rivolgiamo agli appassionati cinofili e a tutta la cittadinanza perché ciascuno, per le proprie possibilità, consideri di partecipare alle iniziative a favore del canile – ha aggiunto – È questa anche una buona occasione di ricordare il valore del volontariato, anche in queste forme che si prendono cura dei nostri amici e compagni di vita a quattro zampe. In questo momento ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito con varie modalità, comprese le persone che si sono rese disponibili con affidi temporanei e adozioni, e i canili di altre città che ci stanno aiutando». Il sindaco ha ricordato anche la piaga dell’abbandono degli animali fenomeno che si intensifica proprio durante l’estate.


Marco Marelli ha ricordato che la struttura dovrà restare chiusa per un periodo di tempo importante prima di poter riprendere l’attività ordinaria. La difficoltà ulteriore deriva dalla previsione di ampliamento per aprire anche un gattile. Per quanto riguarda gli aiuti, sono arrivati coperte e cibo secco in abbondanza, mentre servirebbero ancora alimenti umidi e antibiotici (Amoxicillina + acido clavulanico). L’iban per le donazioni: IT 42 A 05216 10900 000000099587 con intestazione Enpa Sezione Provinciale di Como e causale: contributo per il canile di Valbasca.

14 agosto 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto