Il sindaco di Laglio lancia il recupero dei sentieri di montagna

’Albergo di Monte di Torriggia

“Sembra passata un’eternità, ma sino agli anni ’60 si potevano passare spensierate vacanze nell’Albergo di Monte di Torriggia” scrive Roberto Pozzi, sindaco di Laglio dove ha scelto come buen retiro Villa Oleandra il divo George Clooney – Locanda ben equipaggiata e persino dotata di funivia per le merci. Rifugio in gran voga tra i benestanti milanesi ivi sfollati nella Seconda Guerra Mondiale”. “Oggi – prosegue Pozzi su Facebook – restano pochi sassi a ricordare quel glorioso passato ma, in tempi di pandemia, faremmo bene a riscoprire offerte vacanziere, certamente meno esotiche, ma senz’altro più sicure. Con il conforto e l’ausilio del Consorzio Forestale Lario Intelvese, stiamo mettendo a punto un percorso pedonale che servirà a riscoprire le nostre montagne: Monte di Torriggia e Monte di Germanello in particolare. E chissà che qualcuno sia colto dal desiderio di adibire la sua baita a punto ristoro, per allietare le passeggiate dei tanti viandanti che, abbandonate per un giorno le romantiche, ma accalorate, sponde del “lago più bello del mondo”, saliranno alla cerca di una ristoratrice brezza montana”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.