Il Sociale fa appello ai comaschi: aprite i cortili alla musica

Uno spettacolo all'Arena del Teatro Sociale

L’intera programmazione della XIII edizione del Festival Como Città della Musica verrà svelata al pubblico lunedì 30 marzo alle ore 18.30, ma nel frattempo i comaschi sono chiamati a partecipare ad una nuova iniziativa. Il festival oltre oltre agli spettacoli all’Arena del Teatro Sociale di Como, organizza da sempre degli appuntamenti gratuiti Intorno al Festival, piccoli concerti o performance aperti a tutti, ma allestiti in orari particolari e in luoghi “insoliti” perché spesso privati o difficilmente aperti al pubblico.

Il centro città è pieno di corti e cortili, giardini e angoli nascosti e meravigliosi, vissuti da solo chi lì ci abita, ma che invece meriterebbero di essere ammirati da tutti.

È questa quindi la nuova sfida del Sociale: chiamare a raccolta coloro che avranno piacere ad aprire la propria casa, mostrare alla città il proprio giardino, il cortile o la corte in cui vivono o lavorano, per organizzare un concerto.

Le caratteristiche che il luogo deve avere sono poche: deve trovarsi in centro Como (città murata o zone limitrofe), essere disponibile dal 25 giugno al 12 luglio (in una data da concordare poi insieme al Teatro) e avere spazio per circa 80/100 persone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.