Il Teatro San Teodoro vara la stagione

Via alle prevendite
Apre oggi la campagna abbonamenti della prima stagione organica del Teatro San Teodoro di via Corbetta 7 a Cantù, spazio da 200 posti a sedere tornato a vivere dopo un attento restauro. Il cartellone, allestito con la consulenza artistica del Teatro Sociale di piazza Verdi a Como, partirà con un’opera celebre. Si tratta di Così fan tutte di Mozart, in programma il 18 dicembre, capolavoro che sarà presentato in forma di concerto con adattamento musicale di Carlo Tenan.
Il secondo appuntamento sarà il 19 gennaio con Don Chisciotte di Miguel De Cervantes, con Corrado d’Elia. Spazio alla musica in scena il 26 gennaio 2012 con La farfala sucullo, di Giuseppe Adduci che firmerà le musiche con la band vallassinese dei Sulutumana, in occasione del “Giorno della Memoria” per ricordare le vittime dell’olocausto. Il 28 gennaio sarà di nuovo la volta di un evento di teatro “civile” con Donna non rieducabile di Stefano Massini, con Ottavia Piccolo e musiche per arpa eseguite dal vivo dalla comasca Floraleda Sacchi. Si tratta di una pièce di forte impatto, dedicata alla giornalista russa Anna Politkovskaja, martire della libertà di stampa uccisa nel 2006. L’11 febbraio toccherà a un classico, L’uomo dal fiore in bocca, dramma borghese di Luigi Pirandello con Gaetano Callegaro per la regia del comasco Antonio Syxty, che sarà presentato in anteprima nazionale. Il 16 febbraio toccherà alla pièce di un altro scrittore famoso, Novecento di Alessandro Baricco, con Stefano Panzeri che firmerà anche la regia. Gli altri spettacoli saranno il 25 febbraio Ho cavalcato in groppa ad una sedia di e con Marco Baliani, il 15 marzo Arie d’opera da “Traviata” con i cantanti dell’As.Li.Co. e il 30 marzo Metafisica dell’amore, cabaret di Giovanna Donini e Francesca Tacca.
Abbonamenti in vendita con due formule da 155 e da 110 euro (oggi dalle 10 alle 14 la biglietteria è aperta). I biglietti saranno in prevendita dal 6 dicembre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.