Cultura e spettacoli

Il Teatro Sociale di Como punta a Expo 2015 e sbarca sui Navigli

alt Iniziativa promozionale a Milano
Dopo “Orticolario” anche il Teatro Sociale di Como è approdato sulla piattaforma lariana installata all’Alzaia del Naviglio Grande a Milano in vista di Expo 2015. Una bella iniziativa che domenica scorsa ha allietato uno dei luoghi più amati dai milanesi con una serie di iniziative musicali dedicate a grandi e piccoli.
Nel primo pomeriggio, dopo la visita all’installazione galleggiante da parte del sindaco di Como Mario Lucini, i bambini hanno partecipato al laboratorio di Opera Kids per costruire una piccola palma di cartapesta, poi utilizzata durante la messa in scena di Celeste Aida, lo spettacolo tratto dall’Aida di Giuseppe Verdi che ha già girato con successo tante città italiane in tournée.Più tardi è seguita una piccola presentazione di “Milo, Maya e il giro del mondo”, straordinaria anteprima di Opera Domani 2015 dedicata alla grande vetrina meneghina del prossimo anno, con Annagaia Marchioro che ha letto alcuni passi tratti dal libretto dell’opera che debutterà a febbraio del 2015 sul nobile palco di piazza Verdi a Como. In tarda serata, infine, due esibizioni particolarmente applaudite dal pubblico con le tre soprano vincitrici nella categoria esordienti del 65° Concorso As.Li.Co 2014, tutte under 25.
La piattaforma, che resterà installata sui Navigli fino al prossimo 30 maggio, è di fatto un primo tentativo per mostrare unite tutte le potenzialità della città in attesa di Expo. L’iniziativa si configura all’interno di Como 2015 “Il Canto della Terra”, una bella cornice all’interno della quale il territorio lariano, a un anno esatto dal tanto atteso evento internazionale, propone le proprie iniziative legate all’arte, al cinema, al teatro, alla musica, allo sport e a molto altro ancora, durante il semestre maggio-ottobre 2014. Il cartellone di eventi, non nuovi ma tutti costruiti ad hoc per l’occasione, diventa così una bella palestra d’allenamento affinché il Lario possa presentarsi in piena forma all’esposizione universale che si terrà a Milano, in un’area al confine con Rho, dal 1° maggio al 31 ottobre del prossimo anno.
In questa prima fase, supportata dalla Camera di Commercio di Como, il lavoro è stato coordinato con successo dal presidente del Teatro Sociale As.Li.Co di Como, Barbara Minghetti, sempre in prima fila quando si tratta di fare rete per guidare le virtuose qualità culturali della città.
Uno sforzo che nei prossimi mesi coinvolgerà 55 operatori culturali e 36 location per regalare al Lario 237 spettacoli spalmati lungo 180 giorni di proposte per 600 ore di show.

Maurizio Pratelli

Nella foto:
Un gruppo di bambini assiste a un’esibizione a bordo della piattaforma galleggiante sui Navigli
6 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto