«Il tesserino da poliziotto è falso»: denunciato rumeno di 43 anni
Cronaca

«Il tesserino da poliziotto è falso»: denunciato rumeno di 43 anni

Il documento sequestrato dalla polizia stradale Il documento sequestrato dalla polizia stradale

Quando è stato fermato per un controllo da parte della polizia stradale di Como, nel territorio del comune di Villa Guardia, non ha battuto ciglio. Nemmeno quanto gli agenti, alla vista di un porta tesserino simile a quello in dotazione alle forze di polizia, hanno chiesto di mostrarglielo.

Sul documento c’era la scritta “Asociata de lupta antidrog”, una associazione di lotta alla droga attiva in Romania. Tesserino tuttavia usato a Roma qualche mese fa per commettere una serie di truffe ai danni di turisti da parte di sedicenti poliziotti.

L’uomo, 43 anni residente a Villa Guardia, è stato denunciato a piede libero con l’ipotesi di reato di possesso di segni distintivi contraffatti, in attesa che vengano portate a termine ulteriori verifiche sia su di lui, sia su questa associazione rumena. Il tesserino, che per gli inquirenti sarebbe falso, è stato posto sotto sequestro.

27 Aprile 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto