IL TIMONE DELLA CITTÀ

Il futuro del capoluogo per i prossimi cinque anni è nelle mani di queste nove persone: il sindaco Mario Lucini e i suoi assessori, presentati ieri sera a Palazzo Cernezzi. Una squadra che ha il compito – difficilissimo – di far uscire Como dalle secche di un immobilismo strisciante

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.