Immigrato ricercato per spaccio fermato dai carabinieri a Cantù
Cronaca

Immigrato ricercato per spaccio fermato dai carabinieri a Cantù

Era accusato di aver commesso numerosi episodi di spaccio nelle province di Como e Lecco a partire dallo scorso anno ed è stato individuato e fermato dai carabinieri della compagnia di Cantù.

L’uomo, un marocchino di 23 anni, irregolare in Italia e senza fissa dimora, è stato rintracciato dai militari in via Milano a Cantù. I carabinieri hanno poi eseguito un’ordinanza che prevede l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, firmata dal giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Lecco il 12 settembre scorso.

Durante un servizio di controllo sul territorio, in via Milano, nella Città del mobile, i carabinieri hanno notato l’atteggiamento sospetto del giovane: hanno così deciso di identificarlo e hanno accertato in tempo reale che era accusato di spaccio e destinatario del provvedimento del Tribunale di Lecco, subito eseguito.

21 Novembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto