Immigrazione clandestina, arrestata passatrice 45enne

Una donna marocchina 45enne è stata arrestata 2014_11_21_frontieraper favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Una pattuglia della polizia di frontiera intorno alle 21, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, ha identificato gli occupanti di una Golf diretta in Svizzera. Alla guida c’era la donna, regolarmente residente a Como, insieme con un 20enne ghanese sprovvisto di documenti. Accompagnati negli uffici di Ponte Chiasso per ulteriori accertamenti il ragazzo, risultato essere clandestino,  ha ammesso di essersi messo d’accordo con la donna per farsi portare a Chiasso mentre la 45enne ha dichiarato di essere diretti oltreconfine solo per bere un caffè in un bar. La perquisizione ha permesso però di scoprire 300 euro nella borsetta. Sentito il Pm di turno gli agenti hanno arrestato in flagranza la passatrice per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina sequestrando l’autovettura. Per il cittadino ghanese sono state avviate le procedure di espulsione.

 

 

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati