Impegni degli Alpini a tutto campo

In città e in provincia
Nella giornata di oggi gli ufficiali addetti ai servizi del Comando Militare Lombardia di Milano effettueranno la loro esercitazione esterna mensile nel territorio di Como. L’esercitazione si terrà in località Cardina, dove gli alpini della sezione provinciale comasca hanno recuperato le postazioni inserite nella Linea Cadorna. Una trentina di ufficiali provenienti dal comando milanese e i militari di stanza a Como, conosceranno, con questa operazione, le vestigia della Frontiera Nord e il territorio circostante, posto sopra Ponte Chiasso. Nel frattempo proseguono i numerosi lavori effettuati in diverse direzioni dagli alpini in più località. Alcuni volontari effettuano lavoro di sostegno e assistenza ai profughi mediorientali ospitati in città, attraverso il supporto nella distribuzione dei pasti. Inoltre, è in via di definizione l’intervento di pulizia dalle imbrattature e scarabocchi da writer sull’altare del Parco delle Rimembranze in Baradello, nel quale gli alpini provvedono alla pulizia del verde, dopo il recupero effettuato una ventina d’anni fa. Altro luogo curato dagli alpini, è la salita Padre Pigato che dalla stazione a lago della funicolare porta a Brunate.
Sulle sponde della Tremezzina, prosegue la bonifica del parco esterno di Villa Carlotta. Questa è solo una parte delle attività degli alpini, impegnati in lavori d’ogni genere nei 124 gruppi di altrettanti paesi comaschi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.