Impianti sportivi: un progetto per il campo Coni, russi interessati a Muggiò

palasport muggiòEntro fine mese verrà messo a punto un progetto per il Campo Coni. Ad annunciarlo il sindaco di Como, Mario Lucini, durante la trasmissione in diretta su Etv. Il primo cittadino ha spiegato l’intenzione di partecipare a un bando regionale per la riqualificazione degli impianti sportivi e per questo gli uffici comunali stanno lavorando a pieno ritmo per mettere a punto un progetto interessante che possa ottenere un finanziamento.

Lo sport comasco del resto da anni deve fare i conti con l’inadeguatezza delle strutture. Basta pensare alla chiusura del palazzetto di Muggiò, avvenuta nel dicembre 2013. Una struttura tornata al centro dell’attenzione, in queste ore, dopo il sopralluogo di ieri. Sul posto tecnici comunali, il consigliere Andrèe Cesareo, architetti e rappresentanti del Malerba Group. Per la prima volta, infatti, ci sono privati interessati a intervenire per riqualificare l’impianto, in questo caso investitori russi. Quello di ieri è stato solo un primo passo, un primo contatto sul posto per constatare le condizioni dell’immobile e capire in che modo sviluppare un progetto. La strada è lunga, ma qualcosa dopo anni si muove.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati