Imprese lariane in leggera ripresa

I DATI DELLA CAMERA DI COMMERCIO MILANESE
La Lombardia, con 830.128 imprese attive, pesa il 15,7% del sistema imprenditoriale italiano. E il 2011 si avvicina alla conclusione, nonostante la crisi diffusa, con una lieve crescita nell’imprenditoria lombarda, +0,3% rispetto al 2010. Tra le province spiccano Milano con 287.152 imprese (34,6% del totale regionale), Brescia con 111.938 unità (13,5%) e Bergamo con 87.372 imprese (10,5%), che si collocano anche nel panorama nazionale tra le prime 15 province italiane per numero di imprese attive (rispettivamente in 2ª, 6ª e 12ª posizione). Bene rispetto al 2010 l’imprenditoria soprattutto a Monza e Brianza (+1,2%), ma anche Como e Bergamo (+0,8% ciascuna) e Lecco e Varese (+0,6% ciascuna) registrano performance migliori della media regionale. I dati sono stati diffusi ieri dalla Camera di Commercio di Milano che ha messo a confronto i dati del registro delle imprese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.