‘Imprese Vincenti’ a Bergamo con 12 pmi eccellenti

Digital tour di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle pmi

(ANSA) – MILANO, 03 NOV – Arriva a Bergamo il digital tour di "Imprese Vincenti 2020", il programma di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle piccole e medie imprese italiane, capaci di esprimere esempi di eccellenza imprenditoriale e del made in Italy. Protagoniste di questa nona tappa dodici pmi di Bergamo, Como e Lecco, con la propria storia d’impresa e le scelte strategiche che hanno consolidato il proprio percorso di sviluppo, raccontate a un pubblico ancora più ampio e digitale, in risposta al contesto straordinario determinato dall’emergenza Covid. "Con Imprese Vincenti 2020 il nostro programma di valorizzazione delle pmi rafforza il significato del rapporto banca-impresa, risultato fondamentale per affrontare questa ulteriore crisi", afferma Tito Nocentini, Direttore Regionale Lombardia di Intesa Sanpaolo. "Nel primo semestre di quest’anno abbiamo erogato alle aziende lombarde (escluse quelle della provincia di Milano e Monza Brianza) finanziamenti a medio-lungo termine, compresi gli interventi per il Covid19, pari a circa 2 miliardi di euro". Le ‘Imprese Vincenti’ di questa tappa sono: Ceresoli Utensili, Cosberg, Cumdi, ML Engraving per la categoria Industria Chimica e Metalmeccanica; Enervit, Lisa,Tacchi e Tessilmare per la categoria Sistema Persona, Moda & Design; iPratico, Elettrocablaggi, Gicar e Automha per la categoria Digital, ICT & Electronics. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.