In Africa 3.200 casi, +15% in un giorno

Saliti stamattina a quasi 3.250

(ANSA) – IL CAIRO, 27 MAR – Sono saliti in poche ore del 15% a 3.243 i casi di coronavirus in Africa, con un incremento analogo (14%) dei morti (ora 83). E’ quanto emerge comparando i dati pubblicati fra ieri pomeriggio e stamattina su Facebook dall’Africa Centres for Disease Control and Prevention (Cdc). La zona più colpita resta il Nordafrica con 1.249 casi e 60 decessi seguita dall’Africa australe (972 e un morto, in Zimbabwe) secondo cifre però in parte già superate da annunci delle ultime ore come quello dei due morti in Sudafrica. Il Paese più popoloso del continente, la Nigeria con i suoi 190 milioni di abitanti, dichiara 65 casi e un decesso sempre secondo la rilevazione di questa istituzione tecnica dell’Unione africana. Il maggior numero di contagi in Nordafrica sono stati registrati in Egitto (495) dove si contano 24 morti su una popolazione di quasi cento milioni di persone. L’Etiopia, il secondo e unico altro Stato africano con oltre cento milioni di abitanti ha 12 casi e nessuna vittima.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.