In Brianza tentata truffa a un 70enne

Anziano anziani

Truffe agli anziani, nuovo allarme. La segnalazione arriva da Alzate Brianza. Un 70enne è stato contattato a casa da una giovane che, spacciandosi per la nipote, in modo concitato ha riferito di essere dai carabinieri e di avere bisogno di soldi per risarcire una persona dopo un incidente. Dopo la prima telefonata, il truffatore ha invitato la vittima a organizzarsi rapidamente per indicare gli estremi per versare la somma di denaro. Alla seconda telefonata però il pensionato, intuendo che si trattasse di un tentativo di truffa, ha riattaccato segnalando poi la situazione ai carabinieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.