In consiglio il caso dell’asilo di Lora

PALAZZO CERNEZZI
Domani è in calendario a Como una nuova seduta del consiglio comunale, a partire dalle ore 20.15. Tra gli argomenti all’ordine del giorno, la spinosa questione della chiusura dell’asilo di Lora e una mozione urgente di sfiducia contro l’assessore al Bilancio e alla Cultura Sergio Gaddi, presentata dall’ex Pdl (ora in Forza Como) Massimo Serrentino. Al centro del contendere è lo sbilancio contabile di poco più di 50mila euro della mostra “Boldini e la Belle Époque” svoltasi a Villa Olmo nel 2011 e organizzata dal Comune: Gaddi avrebbe sbagliato nell’indicare in Csu (società per azioni controllata dal Comune) il soggetto deputato a coprire lo sbilancio. In consiglio si dovrebbe trattare anche il conferimento della cittadinanza italiana ai figli degli immigrati, secondo una mozione urgente dei consiglieri Iantorno, Saladino, Luppi, Lucini e Fragolino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.