In fiamme porta negozio nel Foggiano

Due giorni fa bomba a negozio sorella pres. Consiglio comunale

(ANSA) – VIESTE (FOGGIA), 13 GEN – Proseguono le intimidazioni ai commercianti nel Foggiano: la notte scorsa è stata incendiata la saracinesca di un negozio in cui si vendono biciclette a Vieste. Sono intervenuti i carabinieri ai quali il titolare dell’attività ha detto di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive. Due giorni fa a Orta Nova (Foggia), a poche ore dalla manifestazione antimafia di Libera, fu fatta esplodere una bomba contro il negozio della sorella del presidente del Consiglio comunale del paese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.