In fumo oltre 120 ettari montagna Abruzzo, in azione 3 canadair

Impegnati anche 2 elicotteri. Zona impervia

(ANSA) – PESCARA, 18 SET – Brucia ancora la montagna tra Bussi sul Tirino (Pescara) e Collepietro (L’Aquila), in una zona al confine tra le province di Pescara e L’Aquila. Oltre cento ettari sono già andati in fumo e almeno una ventina quelli attualmente interessati dalle fiamme. Il rogo, nella notte, con il vento e con le basse temperature, si è spostato a valle, sul versante pescarese. Al momento stanno operando tre canadair e due elicotteri, oltre alle squadre di terra dei Vigili del Fuoco e della Protezione civile. Estremamente impervia la zona interessata dalle fiamme. Sul posto c’è anche il vicesindaco di Bussi sul Tirino, Paolo Salvatore, vigile del fuoco, che sta partecipando alle operazioni di spegnimento. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.