In libreria e online le storiche agende Drioli

agenda il cielo 2021

Inarrestabile come la ricomparsa di abeti e panettone, tra la fine dell’anno vecchio e l’inizio del nuovo è il ritorno nei negozi delle agende. Compagne quotidiane delle nostre vite, nonostante la concorrenza del digitale continuano a esserci fedeli testimoni e amiche: ci preparano all’avvenire, aiutano a pianificarlo, lo fanno sentire meno incombente.
Il “Corriere della Sera” promuove la sua Agenda 2021 con le 12 parole chiave dell’anno commentate dalle prestigiose firme del quotidiano.
A Como è la scienza a farla da padrona con le storiche e rigorose agende “Il mare” e “Il cielo” edite da Drioli, marchio entrato a far parte della galassia di New Press (info su www.newpressedizioni.com). Non sono solo diari, anzi gli spazi bianchi sono misurati ed essenziali. Sono due eleganti volumi in livrea blu che ospitano attendibili spunti di approfondimento. Quella dedicata al cielo è un manuale di astronomia arrivato al 25° anno con glossario, mappe e tabelle su fenomeni geocentrici ed eliocentrici, mappe stellari e planetarie per sapere, mese per mese, quello che offre il cielo notturno. E poi mese per mese ci sono le mappe delle eclissi, congiunzioni e occultazioni visibili in Italia con la posizione dei quattro satelliti galileiani per i fenomeni che interessano Giove. L’agenda è nata da un progetto di Giuseppe Gavazzi, professore di astrofisica alla Bicocca.
Altrettanto ricco il menu dell’agenda marina in auge da ben 26 anni: accompagna tutti coloro ai quali stanno a cuore le vicende del Mediterraneo e degli abitanti che popolano le sue acque, culla della nostra civiltà, grande fonte di ricchezza, risorse e bellezze naturali. Per il possessore di questa agenda il mare magnum non avrà segreti e sarà ancora più da amare e da proteggere con tutte le specie, animali e vegetali, che lo popolano. La guida illustra fra l’altro le Aree Marine Protette, la meteorologia marina e, strizzando l’occhio all’altra agenda gemella o cugina edita da New Press, ospita anche una guida alla lettura del cielo e dei dati astronomici riportati giorno per giorno. Ma è soprattutto un vero giornale di bordo dove a chi va per mare, su un gommone o un panfilo non importa, vengono ricordati i doveri del comandante, tutto ciò che occorre per il check in della barca prima della partenza e le dritte e i regolamenti da osservare per navigare in sicurezza rispettando la legge. Buon anno a tutti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.