In Valsassina, primi interventi dopo il maltempo

Protezione civile

Primi interventi in Valsassina, nel Lecchese, dopo la straordinaria ondata di maltempo che ha interessato nelle scorse settimana in particolare i Comuni di Casargo, Vendrogno, Bellano e Valvarrone, con danni gravissimi e persone sfollate.
La Regione Lombardia ha autorizzato ieri i Comuni a utilizzare le risorse già stanziate contro il dissesto idrogeologico, per svolgere lavori in somma urgenza.
«Come promesso, ci siamo attivati immediatamente per permettere gli interventi più urgenti, in modo da riportare il più presto possibile alla normalità la vita delle popolazioni colpite così duramente dal maltempo di queste ultime settimane», ha spiegato l’assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni – Una vicinanza verso i suoi territori più fragili che Regione non ha mai fatto mancare e che viene ulteriormente confermata».
L’importo complessivo stanziato dalla Regione di 820mila euro suddivisi in 12 interventi, 146mila dei quali destinati al comune di Bellano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.