Inail, 37.000 contagi sul lavoro, 129 morti

Per infortuni mortali netta prevalenza uomini (82%)

(ANSA) – ROMA, 8 MAG – Sono oltre 37.000 le denunce diinfortunio sul lavoro per contagio da Covid 19 mentre le denuncedi infortunio mortale sono 129. Lo fa sapere l’Inail spiegandoche i dati si riferiscono alle denunce arrivate fino al 4 maggioe che si registra un aumento di 9.000 unità rispetto alla primarilevazione diffusa il 21 aprile (31 in più per i casi mortali).Per gli infortuni mortali da Covid 19 c’è una netta prevalenzadelle denunce per uomini (82,2%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.