Economia

Inaugurata a Lariofiere la Mostra dell’artigianato: «Bene il taglio dell’Irap»

altFumagalli promuove la Legge di stabilità
(f.bar.) Folla delle grandi occasioni, ieri mattina a Lariofiere, per l’inaugurazione dell’edizione numero 41 della Mostra dell’artigianato, che resterà aperta fino al 2 novembre. Presente al taglio del nastro Cesare Fumagalli, segretario generale di Confartigianato Imprese, che ha lodato l’operosità degli artigiani lombardi e sottolineato la loro capacità di resistere alla crisi e di continuare a combattere per assicurare un futuro alle loro imprese e ai loro dipendenti.
«È fondamentale

riorganizzare la governance dei nostri territori. È la sola strada – ha detto Fumagalli – per aiutare le aziende a competere nell’economia mondiale. Non dobbiamo inoltre dimenticare le straordinarie potenzialità delle nostre imprese e del Paese, che è l’unico ad avere un surplus commerciale positivo del manifatturiero al pari con Cina, Germania, Giappone e Corea del Sud».
Presenti al taglio del nastro anche i due presidenti di Confartigianato Imprese di Como e di Lecco, il neoeletto presidente della Provincia di Como, Maria Rita Livio, e, tra agli altri, anche il consigliere regionale Daniela Maroni (lista “Maroni presidente”).
«Questa Legge di stabilità – ha continuato Cesare Fumagalli – può essere l’inizio di un nuovo percorso. Contiene già una serie di novità positive, come, ad esempio, l’abbattimento dell’Irap».
In precedenza aveva parlato il presidente di Lariofiere, Giovanni Ciceri.
«Con questo appuntamento, il più importante della programmazione annuale del nostro centro espositivo, inauguriamo una nuova stagione che, siamo certi, ripeterà i successi di quella appena conclusa, con 20 manifestazioni organizzate, 2.500 aziende espositrici e circa 300mila visitatori. Questa edizione – ha detto Ciceri – è dedicata a tutti quegli artigiani che purtroppo, stritolati dalla crisi, hanno dovuto chiudere la loro attività e a quanti invece lottano ogni giorno per mandare avanti l’azienda».
Sui contenuti della Mostra è intervenuta Maruska Nava, presidente del Comitato Promotore.
«Abbiamo lavorato per offrire ai visitatori della nostra Mostra un contenitore ricco di idee e di sostanza, capace di esprimere al meglio la cultura artigiana e i valori di cui è portatrice – ha sottolineato Maruska Nava – Un format ricco di novità che vuol far conoscere tutte le eccellenze dell’artigianato lariano, delle sue produzioni e dei suoi servizi, dando spazio alle sue diverse componenti, riunite nelle diverse aree: dal benessere alla moda, dalla casa all’arredamento, alla enogastronomia».
Nei 4mila metri quadrati della superficie espositiva erbese sono presenti 180 imprese, 40 delle quali sono sbarcate per la prima volta a Erba. In tema di espositori va ricordato come il 27% delle aziende che partecipano alla 41ª edizione della Mostra dell’artigianato provenga dalla provincia di Como, il 18% da quella di Lecco, l’11% da Milano, il 13% da Monza, un altro 11% dalle altre province lombarde e il 20% dal resto d’Italia.

Nella foto:
Sopra, il taglio del nastro dell’edizione numero 41 della Mostra dell’artigianato, che resterà aperta fino al 2 novembre. A sinistra, lo stand di un’azienda che propone sedie, sgabelli, tavolini e lampade realizzate in cartone (fotoservizio Fkd)
26 ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto