Inaugurata la Mostra dell’Artigianato a Lariofiere. Apertura fino al 4 novembre
Associazioni di categoria, Economia, Imprese, Territorio

Inaugurata la Mostra dell’Artigianato a Lariofiere. Apertura fino al 4 novembre

Prima giornata, ieri, per la Mostra dell’Artigianato a Erba, con i primi visitatori che hanno affollato i padiglioni del centro espositivo Lariofiere. Del resto è sempre grande l’attesa per una manifestazione che quest’anno celebra la sua edizione numero 45.
L’inaugurazione ieri mattina. A portare il saluto delle istituzioni è stato Alessandro Fermi, presidente del Consiglio regionale. «Questo è il vero motore della Lombardia – ha detto – Abbiamo sempre sostenuto questo settore e continueremo a farlo». Poi una risposta a chi ha indicato fra i maggiori problemi del settore, quello della burocrazia: «L’azione legislativa non deve necessariamente tradursi nella produzione di nuove leggi, ma concentrarsi nella riorganizzazione e semplificazione delle norme che già esistono», ha sottolineato.
«Tradizione e innovazione sono le parole chiave di questa manifestazione. L’artigianato è l’arte dell’esempio, del saper fare, della cultura, della manualità – ha spiegato Elisabetta Maccioni, presidente del comitato della Mostra – È la sintesi dell’economia di un sistema che si regge sulle piccole imprese con prodotti che danno lustro al territorio e che vogliamo rappresentare con questo evento».
La Mostra dell’Artigianato rimarrà aperta fino al prossimo 4 novembre. Il biglietto d’ingresso costa 5 euro, ma dopo le 18, ogni giorno, l’ingresso sarà gratuito (novità che fin da ieri è stata apprezzata da un buon numero di visitatori).
Oggi l’apertura sarà dalle 10 alle 20; nei giorni feriali dalle 15 alle 22. L’1, 2 e 3 novembre dalle 10 alle 22.
Presenti, oltre alle eccellenze del settore legno arredo della Brianza, stand dedicati ad accessori (compresi quelli per il Natale), idee per la casa, aree benessere, abbigliamento, gioielli e nuove tecnologie. Non manca poi un largo spazio per lo street-food con percorsi di gusto e momenti dedicati alle regioni d’Italia (oggi tocca alla Toscana, domani alla Calabria).
Numerose le iniziative e gli eventi legati alla Mostra dell’Artigianato. Oggi sono in programma convegni, laboratori per i bambini e una sfilata di auto e di moto d’epoca. Alle 10.30 partirà da Lecco un corteo promosso dalla categoria degli autoriparatori di Confartigianato, che poi arriverà a Lariofiere. Tra le vetture in marcia, che a Erba sarà possibile vedere da vicino, una Fiat Topolino C del 1949 e una 1100 BL dello stesso anno. Sfileranno inoltre una Mg A e una serie di Fiat d’epoca: una “600” del 1959, una 1500 S “Osca” del 1961, una 1500 Vignale del 1963 e una 1100 D del 1964.
Tra le iniziative dei prossimi giorni, un focus dedicato alla Russia, con incontri fra operatori, momenti con i ragazzi delle medie e delle superiori, una serata con il presentatore Rudy Zerby (mercoledì alle 20.30), la premiazione del concorso letterario “Mondo artigiano” (il 3 novembre alle 20.3), esibizioni musicali.
Tra le iniziative permanenti, un laboratorio di merletto e una mostra di quadri e sculture del Gruppo artistico erbese.

28 ottobre 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto