Incendi sul Lario: attivo solo il rogo di Veleso bruciati 400 ettari (i dati della Regione)

Canadair

L’incendio a Tavernerio (foto dal sito Facebook del Comune)

Secondo una prima stima dei pompieri, sono andati in fumo 400 ettari di bosco nel Comasco tra Tavernerio e Veleso. Quello di Veleso è l’unico dei roghi ancora attivi. Vista la giornata senza vento, la speranza è di riuscire a domare i roghi, che continuano ad essere molto estesi. A Veleso nella notte i vigili del fuoco hanno presidiato le case nella zona dell’incendio; a Tavernerio le fiamme non hanno toccato zone abitate, ma è stata coinvolta una zona vasta e un po’ ovunque si sente odore di bruciato. Il Comune ha infatti invitato i cittadini a tenere chiuse le finestre di casa e a limitare il ricambio di aria nei mmenti in cui si percepisce una minore presenza di fumo.

“Sono ancora attivi solo 2 incendi nei comuni di Varese e Veleso (Como) dove continuano le operazioni di spegnimento. I roghi di Romagnese (Pavia), Tavernerio (Como) e Tremosine (Brescia) sono invece in bonifica. L’incendio di Forcola (Sondrio) è spento, permane sul territorio un presidio di 6 Volontari AIB. Per questo desidero ringraziare tutti coloro che da giorni si stanno prodigando in ogni modo contro le fiamme”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, dando un aggiornamento sulla situazione degli incendi sul territorio lombardo.

QUALCHE DATO – In totale sono bruciati sul territorio regionale circa 800 ettari (ha). Sono in azione 137 Volontari AIB. I mezzi aerei di Regione Lombardia (5 elicotteri) stanno operando a ciclo continuo sul territorio, coadiuvati da 4 Canadair messi a disposizione dal COAU e da due elicotteri Superpuma della Confederazione Elvetica, richiesti attraverso il COAU (Centro Operativo aereo Unificato).

Ecco la scheda completa relativa alla Provincia di Como

TAVERNERIO

Data inizio incendio 27/10/2017- bruciati 200 ettari ceduo/conifere, incendio in bonifica, i mezzi stanno rientrando.D.O.S. Stefano Casartelli (CM Triangolo Lariano).

Hanno operato sino alle 12:
– 30 volontari AIB antincendio boschivo (in arrivo ulteriori 20 volontari)
– 15 vigili del fuoco
– 1 Elicottero regionale
– 2 Mezzi del COAU (Canadair italiano e Canadair Croato)

VELESO, loc. Monte Colmenacco

Data inizio incendio 29/10/2017- bruciati oltre 200 ettari ceduo/conifere, incendio ancora attivo, in diminuzione nella parte alta.

D.O.S. Sergio Boscacci (CM Triangolo Lariano). Le abitazioni più vicine al fronte sono state messe in sicurezza. Sull’incendio stanno operando:

– 8 volontari AIB antincendio boschivo
– 20 vigili del fuoco (a presidio delle abitazioni dalla scorsa notte)
– 2 elicotteri regionali

L’AGGIORNAMENTO

Incendi nei boschi del Lario: indagini in corso per accertare le cause dei roghi

 

 

Articoli correlati