Incendio a Villa Guardia, indagini dei carabinieri

ALLA GRANDE STUFA
Oltre 24 ore di lavoro ininterrotto per i vigili del fuoco per domare completamente l’incendio scoppiato all’alba di lunedì nel deposito della Grande Stufa, a Villa Guardia. Spente le fiamme infatti, sotto la legna sono rimasti numerosi focolai e bracieri che i pompieri hanno dovuto estinguere completamente per evitare rischi. I carabinieri hanno confermato intanto la natura dolosa del rogo e sono dunque scattate le indagini per risalire all’identità dei piromani. L’incendio è stato appiccato volontariamente cospargendo di liquido infiammabile le circa 400 tonnellate di legna che costituisce il “carburante” per la Grande Stufa, impianto di teleriscaldamento che serve l’intera zona.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.