Cronaca

Incendio devasta deposito di auto a Villa Guardia

Il fuoco, alimentato dal forte vento, ha distrutto in pochi minuti 14 vetture
Auto in fiamme, nella notte, a Villa Guardia, sulla Varesina. Un incendio, quasi certamente doloso, ha mandato in fumo 14 vetture parcheggiate nel piazzale di una carrozzeria. Spinto dal forte vento, il fuoco si è propagato rapidamente provocando danni ingenti.
Nel mirino dei piromani l’officina Formula Uno, al confine con il territorio di Lurate Caccivio.
Poco dopo l’una di notte, probabilmente utilizzando liquido infiammabile, uno o più ignoti hanno dato fuoco ad alcune vetture parcheggiate
all’esterno della carrozzeria. La zona era spazzata da forti raffiche di vento che hanno alimentato le fiamme.
L’incendio si è propagato rapidamente e si è esteso alla quasi totalità delle auto in sosta. Complessivamente, come detto, sono state distrutte 14 vetture, 4 delle quali senza targa. Gli automezzi bruciati erano in vendita o, in alcuni casi, in attesa di essere demoliti.
Attorno all’1.30 di notte è scattato l’allarme incendio e a Villa Guardia sono giunti 4 mezzi dei vigili del fuoco provenienti da Como e da Appiano Gentile.
I pompieri hanno lavorato per circa 2 ore per domare le fiamme. Sul posto anche i carabinieri della caserma di Lurate Caccivio e della compagnia di Cantù. Sia i vigili del fuoco, sia i militari dell’Arma non hanno dubbi sulla natura dolosa dell’incendio, che sarebbe stato appiccato utilizzando, appunto, liquido infiammabile.
Sconvolti i titolari della carrozzeria, che hanno dichiarato di non aver mai ricevuto minacce o richieste di estorsione.
L’episodio è stato segnalato in Procura a Como e sono state avviate le indagini per individuare i piromani. Nell’ultimo periodo, nella stessa zona, si sono registrati casi analoghi, compreso il devastante incendio sviluppatosi alla “Grande stufa”, sempre a Villa Guardia.
Anche in quel caso, le indagini si erano indirizzate subito verso la pista del rogo doloso. Resta massima l’allerta delle forze dell’ordine.

Anna Campaniello

Nella foto:
Poco dopo l’una di notte, probabilmente utilizzando liquido infiammabile, uno o più ignoti hanno dato fuoco ad alcune vetture parcheggiate all’esterno di una carrozzeria. I proprietari non avrebbero mai subito minacce in passato
17 maggio 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto