Incendio in via Spartaco: non ce l’ha fatta la donna rimasta ustionata

© | . .

Non ce l’ha fatta la pensionata rimasta gravemente ustionata nel rogo che sabato mattina ha devastato il suo appartamento in via Spartaco a Rebbio.
Mirella Tettamanti è morta nella notte tra sabato e domenica nel centro grandi ustionati dell’ospedale Niguarda di Milano, dove era stata ricoverata in gravissime condizioni.
La 75enne viveva da sola in un appartamento al primo piano di una palazzina comunale. Vano purtroppo si è rivelato il coraggioso intervento di due vicini di casa che, notate le fiamme, sono entrati nell’abitazione portando la donna sul balcone.

Articoli correlati