Incidente a Sarzana lo scorso novembre: muore dopo otto mesi di sofferenza

L'ospedale Sant'Anna di San Fermo

Otto mesi fa, a Sarzana, in provincia di La Spezia, era stato coinvolto in un incidente mentre era in sella a uno scooter. Un impatto violento contro un’auto, che aveva causato lesioni gravissime e la parziale amputazione di una gamba. Da allora, non era più uscito dall’ospedale, prima in Liguria, poi al Sant’Anna dove da gennaio era stato trasferito per essere vicino alla famiglia. Mercoledì però – dopo mesi di lotta – il cuore ha cessato di battere. Un dramma durato mesi, costato la vita a un 64enne residente ad Albavilla.

Il decesso è stato notificato alla Procura di La Spezia, che aveva già proceduto alla citazione a giudizio del ragazzo che si trovava alla guida dell’automobile che si scontrò con lo scooter del 64enne. L’accusa era quella di lesioni gravissime che ora verranno ovviamente modificate.

L’articolo completo sul Corriere di Como in edicola sabato 13 luglio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.