Incidente d’auto nel Bolognese, muore campione culturismo

La vittima è Nicolas Ventura

(ANSA) – BOLOGNA, 01 GEN – È morto dopo un incidente stradale il campione di culturismo Nicolas Ventura, bolognese, 33enne. Il bodybuilder è deceduto oggi in ospedale a Bologna dove era stato ricoverato nella notte in seguito a un incidente. L’auto su cui era a bordo insieme a una donna, intorno all’una di notte ha sbandato finendo fuori strada e urtando violentemente contro un semaforo a Calderara di Reno, sulla Persicetana. Sul posto sono intervenuti forze dell’ordine, i vigili del fuoco e gli operatori del 118 che hanno estratto dalle lamiere i due occupanti, feriti, trasportati in ospedale. Ventura, alla guida dell’auto, al momento dei soccorsi era cosciente e collaborante. È morto nelle ore successive. In agonismo dal 2015, Ventura dal 2020 aveva iniziato a gareggiare nei Massimi Bodybuilding categoria +90kg. A novembre era diventato vicecampione del nord Italia. I suoi profili social, seguiti da migliaia di persone, sono stati in queste ore inondati di messaggi di cordoglio. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.