Incidente in moto a Montorfano: centauro 25enne perde la vita

L'elisoccorso in azione

È morto questa mattina all’ospedale di Varese, dove era ricoverato in condizioni disperate, il motociclista di 25 anni di Capiago Intimiano, che domenica, a Montorfano, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo della sua due ruote ed è uscito di strada.
L’incidente è avvenuto attorno alle 8.45, sulla strada provinciale, e non ha coinvolto altri veicoli.
Beniamino Mauri, di professione commerciante, 25 anni, viaggiava in sella alla sua Yamaha quando avrebbe perso il controllo della moto, cadendo a terra.
Il mezzo è poi andato a sbattere contro un muretto a bordo strada. Le condizioni del giovane motociclista sono apparse subito gravissime. Per i soccorsi sono intervenute l’automedica del 118 e un’ambulanza della Croce Rossa, ed è stato poi chiesto l’intervento dell’elisoccorso. A bordo del velivolo, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Varese, in condizioni critiche. Questa mattina purtroppo la notizia della morte di Beniamino Mauri. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei carabinieri di Como. La Procura di Como ha aperto un’inchiesta. Il magistrato di turno, Maria Vittoria Isella, ha disposto l’autopsia e accertamenti tecnici sulla moto per provare a far luce sulla causa dell’incidente. Il 25enne potrebbe aver avuto un malore e per questo potrebbe aver perso il controllo della moto. Al vaglio anche l’ipotesi di un problema meccanico. Dopo gli accertamenti sarà concesso il nullaosta per l’ultimo saluto al giovane.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.