Incidente in Ticino: automobilista urta uno scooter e non si ferma

I mezzi della polizia cantonale

Urta uno scooter con in sella una mamma con bambino ma non si ferma. E’ successo oggi poco dopo le 12.30 a Viganello, in Canton Ticino.  Un automobilista – segnala la Polizia cantonale – stava percorrendo via Ruvigliana in direzione di Aldesago. In base a una prima ricostruzione e per cause che l’inchiesta dovrà stabilire l’uomo ha urtato uno scooter,  guidato da una 46enne e con passeggero un bambino di 8 anni entrambi cittadini svizzeri domiciliati nel Luganese, che circolava sulla corsia opposta. L’automobilista non si è fermato per sincerarsi delle condizioni dei due e sono in corso accertamenti per identificarlo.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, della Polizia Città di Lugano e i soccorritori della Croce Verde di Lugano, che dopo aver prestato le prime cure alla donna e al bambino li hanno trasportati all’ospedale. Stando ad una prima valutazione medica, la donna ha riportato una sospetta frattura alle costole, mentre il bimbo lievi ferite.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.