Incidente mortale a Olgiate Comasco. Due indagati per omicidio colposo

UN GIOVANE FINÌ CONTRO UNA PALIZZATA
 Due avvisi di garanzia rispettivamente per la responsabile dell’area tecnica del Comune di Olgiate Comasco e per il progettista dei lavori. Entrambi risultano indagati per omicidio colposo per l’incidente mortale avvenuto a Olgiate nel novembre 2011. A perdere la vita un giovane residente in provincia di Varese che, uscito di strada, era finito contro una staccionata posta a ridosso di una roggia. Parte della palizzata aveva sfondato il vetro colpendolo in pieno. La staccionata era stata
messa subito sotto sequestro.

Mauro Peverelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.