Incidente nei boschi di Venegono, muore motociclista comasco

altIeri pomeriggio L’allarme lanciato da una donna che transitava a cavallo. Tempestivi ma purtroppo vani i soccorsi del 118 e della Croce Rossa
La vittima è un 35enne residente a Binago. Nessun testimone avrebbe assistito allo schianto
L’impatto contro un albero mentre, con la moto da cross, percorreva i boschi del Varesotto è stato fatale per un uomo di 35 anni di Binago, morto sul colpo dopo lo schianto. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei carabinieri di Tradate.
Domenico Macrì, residente a Binago, appassionato di moto, ieri pomeriggio aveva raggiunto con la sua due ruote una zona boschiva a pochi chilometri da casa, a Venegono Inferiore. Attorno alle 16.30, per cause in fase di accertamento, il centauro ha perso il controllo della moto e si è schiantato contro un grosso albero.

 

L’impatto con la pianta è stato molto violento e l’uomo è morto probabilmente sul colpo. Al momento dell’incidente sembra che Macrì fosse solo. Qualche tempo dopo lo schianto – impossibile al momento capire esattamente quanto – una donna che, a cavallo, passava nella stessa zona ha notato il motociclista a terra e ha dato l’allarme.
A Venegono sono intervenute l’automedica del 118 e l’ambulanza della Croce Rossa di Tradate. Per Domenico Macrì però non c’era purtroppo più nulla da fare e il medico non ha potuto fare altro che accertare la morte del 35enne. Il corpo dello sfortunato centauro è stato trasferito all’ospedale di circolo di Varese, dove nelle prossime ore sarà fatta l’autopsia, come richiesto dal magistrato di turno in Procura.
Nella zona boschiva in cui è avvenuto il tragico incidente sono intervenuti i carabinieri di Tradate. I militari devono ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. La certezza è che Macrì ha sbattuto violentemente contro il tronco di un albero. Gli inquirenti vogliono però accertare se l’uomo fosse da solo al momento dell’incidente e se davvero non ci siano testimoni, preziosi per aiutare a far luce su quanto accaduto.
Al momento, l’unica testimonianza è quella della donna arrivata sul posto a cavallo dopo l’incidente.
Da stabilire anche l’ora esatta dell’impatto fatale per il 35enne comasco.

A. Cam.

Nella foto:
Il corpo dello sfortunato motociclista è stato portato all’ospedale di circolo di Varese

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.