Incidente sul Garda: tedesco, non mi sono accorto di nulla

52enne risponde al Gip. Il legale

(ANSA) – BRESCIANO, 07 LUG – "Kassen ha risposto alle domande del gip e si è rifatto all’interrogatorio del 20 giugno in cui al pm disse di non essersi accorti di nulla". Lo ha detto l’avvocato Giorgia Menani uscendo dal carcere di Brescia dopo l’interrogatorio di garanzia di Patrick Kassen, il tedesco di 52 anni arrestato per omicidio colposo plurimo e omissione di soccorso nell’ambito dell’indagine sull’incidente nautico di Saló in cui hanno perso la vita Umberto Garzarella e Greta Nedrotti. "Non abbiamo chiesto gli arresti domiciliari per ora" ha aggiunto il legale del tedesco. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.