Incidenti lavoro:colpito da montacarichi, morto quarantenne

La vittima era impegnato nell'installazione di un condizionatore

(ANSA) – RENDE, 02 SET – Un uomo di 40 anni, del quale al momento non sono state rese note le generalità, è morto sul colpo a Cosenza in un incidente sul lavoro avvenuto a Rende. Il fatto è accaduto in una villetta di viale Marconi. Secondo quanto si è appreso, la vittima era impegnata nell’attività di installazione di un condizionatore, quando, secondo una prima ricostruzione, per cause in corso di accertamento, è stato colpito testa da un montacarichi che è precipitato. Nonostante l’arrivo dei sanitari del 118 per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Rende che hanno avviato gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.