Incidenti montagna: muore guida tedesca su Grand Combin

Dopo essere scivolato per 300 metri sul ghiacciaio Meitin

(ANSA) – AOSTA, 24 APR – Una guida alpina tedesca di 29 anni è deceduta oggi sul versante svizzero del Grand Combin (4.314 metri di altitudine), dopo essere scivolato per 300 metri. L’incidente è avvenuto all’alba, a circa 3.390 metri, sul ghiacciaio Meitin. L’alpinista – secondo quanto riferisce la polizia del cantone Vallese – era partito da solo dal rifugio Valsorey. I soccorritori non hanno potuto che constatarne la morte. Le autorità giudiziarie elvetiche hanno aperto un’inchiesta. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.