India: crollo ghiacciaio, bilancio sale ad almeno 14 morti

Continuano le ricerche di 170 dispersi

(ANSA) – ROMA, 08 FEB – E’ salito ad almeno 14 morti in India il bilancio del crollo di un costone di ghiacciaio himalayano, che ha provocato un’alluvione precipitando in un fiume. "Finora un totale di 15 persone sono state salvate e 14 corpi sono stati trovati in varie località", ha twittato stamattina il governo dello stato dell’Uttarakhand, nel nord del Paese asiatico, all’indomani del disastro. Proseguono le ricerche di circa 170 dispersi. Oltre duemila tra poliziotti e militari impegnati almeno per le prossime 48 ore, ha riferito il capo dell’agenzia nazionale per le emergenze. Si cerca all’interno di tunnel lunghi chilometri dove si stima siano rimaste intrappolate decine di lavoratori impegnati nella costruzione delle dighe. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.