India: fuga di gas, i morti salgono a 10

Anche bimba di 8 anni. Oltre 5.000 persone hanno accusato malori

(ANSA) – ROMA, 7 MAG – E’ salito ad almeno 10 il bilancio dei morti provocati oggi dalla fuga di gas dall’impianto chimico di Visakhapatnam, la principale città dell’Andhra Pradesh (sudest dell’India), detta anche Vizag. Lo riporta l’edizione online del quotidiano Times of India. Tra le vittime ci sono anche una bambina di otto anni e due anziani. Oltre 5.000 persone hanno accusato malori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.