Indicente in motorino, gravissima 17enne

Coetaneo alla guida illeso non chiama soccorsi

(ANSA) – MILANO, 11 LUG – Un ragazzo di 17 anni ha perso il controllo del suo motorino stanotte alle 2 in viale Forlanini a Milano ed è caduto per poi scappare lasciando la ragazza sua coetanea che era con lui in gravissime condizioni. La 17enne è ora ricoverata in coma all’ospedale Niguarda. Secondo la ricostruzione fatta dalla Polizia Locale, i due viaggiavano su un Honda SH 125 in direzione dell’aeroporto di Linate quando sono caduti per cause ancora da accertare. Il ragazzo è rimasto praticamente illeso mentre la ragazza ha presumibilmente battuto la testa. In preda al panico, il giovane ha ripreso il motorino ed è scappato, per poi chiamare il 118 una volta arrivato a casa chiedendo informazioni sull’ospedale dove era stata ricoverata la sua amica. Subito rintracciato, il 17enne ha spiegato di essersi spaventato ed essere quindi scappato. E’ accusato di omissione di soccorso e lesioni gravi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.