Indurain, Cassani e Ballan: tre grandi del ciclismo al Museo del Ghisallo

Miguel Indurain e Davide Cassani con Antonio Molteni, presidente della Fondazione Museo Ghisallo

Miguel Indurain, Davide Cassani e Alessandro Ballan. Tre grandi del ciclismo sono saliti questa mattina (in bici e sotto la pioggia) al Museo del Ghisallo in quella che i responsabili della struttura definiscono un “visita a sorpresa”. Il campione spagnolo, il commissario tecnico della Nazionale e l’iridato di Varese 2008 hanno visitato il museo e salutato il presidente della Fondazione, Antonio Molteni. Un blitz che ovviamente ha fatto piacere agli appassionati dello sport del pedale che erano in zona, che non si sono fatti perdere l’occasione per raccogliere autografi e foto con i tre big delle due ruote.

Miguel Indurain e Alessandro Ballan

Indurain, Cassani e Ballan sono passati dal Ghisallo nell’ambito della Parigi-Modena, un tour benefico partito dalla capitale francese e che si chiuderà nella città emiliana domani.

Il campione spagnolo ha raccontato di aver già visitato il Ghisallo e di essere alla “prima” al Museo, che ha mostrato di apprezzare. Ballan ha promesso che regalerà la sua maglia di campione del mond.

Articoli correlati