Industria soffre in Francia e Germania

A picco a dicembre in entrambi i Paesi

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – Soffre a dicembre l’industria europea. La produzione industriale in Germania è crollata nell’ultimo mese del 2019 del 3,5% rispetto a novembre e del 6,8% rispetto a dicembre 2018. Secondo l’istituto di statistica tedesco Destatis, nel settore delle costruzioni il calo è stato dell’8,7%. La Francia ha invece registrato una contrazione del 2,8% rispetto a novembre e del 3% rispetto allo stesso mese del 2018. I dati resi noti dell’istituto Insee sono entrambi inferiori alle previsioni degli analisti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.