Infezione virale, subito rientrato l’allarme per il virus Ebola

È rientrato in pochi minuti l’allarme scattato l’altro giorno per un 21enne italiano, proveniente dal Senegal e portato al pronto soccorso del Sant’Anna perché aveva febbre, dissenteria e dolori articolari e muscolari, nel timore che potesse trattarsi di un caso di Ebola. «In ospedale – spiega una nota del Sant’Anna – sono scattate immediatamente tutte le procedure d’allerta e il paziente è stato isolato». Ma si trattava solo di un’infezione intestinale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.